Paola Taverna parla di investimenti e il web la distrugge: «Ma dove sono sti ca..o di miliardi» (video)

mercoledì 10 giugno 14:11 - di Giorgia Castelli
Paola Taverna

Paola Taverna, l’esponente grillina di lotta e di governo, continua la sua metamorfosi. Era la più aggressiva tra i 5S  ma da quando i 5S si sono incollati alle poltrone interpreta il ruolo della responsabile e i suoi toni sono sempre più soft. Eccola calma mentre parla in un video di investimenti e sburocratizzazione. «Inizieremo – dice la pentastellata – con un tour virtuale per parlare di investimenti e sburocratizzazione. Per il M5S le priorità sono le esigenze dei cittadini. Per questo da lunedì partiamo con un tour virtuale. Parliamo degli 80 miliardi già stanziati dal governo e degli investimenti in nuove tecnologie in uno Stato con meno burocrazie». (GUARDA VIDEO)

Paola Taverna e l’ira del web

Parole che hanno fatto subito imbufalire il web. Tantissime le proteste di chi è alla canna del gas e dal governo ha ricevuto solo false promesse. Scrive un utente: «Ma quale priorità, mettetevi la maschera». E un altro aggiunge: «Le priorità (a discapito degli italiani ) di Di Maio per tutto lo staff dei Pentastellati sono state quelle di introdurre nel Decreto Rilancio, viaggi per il Katar fino al 2022 per la enorme cifra di ben 12 miliardi di euro, sulle spalle degli italiani. Verità, verità, verità questo era il vostro slogan appena insediati in Parlamento. Ora vi dovete solo vergognare». E un’altro ancora incalza: «Guarda un po’, sembra che gli ultimi giorni tu li abbia passati dalla Regina Elisabetta tanto è garbato ed educato il tuo linguaggio! Eppure ti ricordavo quando davi delle m….e e auguravi la miglior morte a quelli del Pd! Come si cambia per la poltrona». Caustico un altro utente: «Un tour virtuale per evitare di essere fischiati e presi a uova marce…». E un altro ancora: «Dopo otto anni che siete entrati in Parlamento per aprirlo come una scatoletta di tonno, vi ci siete chiusi dentro». Tanti sono infuriati per le false promesse del governo. Uno per tutti: «Ma dove sono sti ca..i di miliardi. Non siete riusciti neanche a pagare la cassa integrazione. Vergognatevi». E un signora scrive: «Le uova marce e i pomodori li metto da parte per quando vi rifarete vedere nelle piazze… traditori… venduti».

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • fazio 10 giugno 2020

    questo governo vive su marte, tutti i giorni parlano di come spendere i soldi stanziati dall’Europa, forse nessuno gli ha detto che l’Europa non ha stanziato un bel niente perchè i soldi non ci sono.
    Due sono le cose o so scemi o so scemi forse pensano che siamo dei pesci da far abboccare all’amo a voi l’ardua sentenza.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica