Superati i trentamila morti, tra cui 156 medici. Ma i contagi continuano a scendere

venerdì 8 maggio 18:47 - di Redazione
medici 30mila morti

Superati in Italia i trentamila morti con coronavirus. Rispetto a ieri i deceduti sono 243 e portano quindi il totale a 30.201. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 99.023, con un incremento di 2.747 persone rispetto a ieri. Sono i dati delle ultime 24 ore diffusi dalla Protezione civile. Torna purtroppo però a salire il bilancio dei medici morti in Italia per coronavirus: sono 156 le vittime. L’ultimo nome nel bollettino aggiornato dalla Fnomceo (Federazione nazionale Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri) è quello di Alberto Pollini, anestesista e pneumologo.

Morti e contagi in discesa da giorni

Tra gli attualmente positivi al coronavirus 1.168 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 143 pazienti rispetto a ieri. 14.636 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 538 pazienti rispetto a ieri, 72.157 persone, pari al 82% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. A oggi, il totale delle persone che hanno contratto il virus è 217.185, con un incremento rispetto a ieri di 1.327 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 87.961, con una decrescita di 1.663 assistiti rispetto a ieri.

Brusaferro: la curva va decrescendo

La curva dell’epidemia di nuovo coronavirus “va decrescendo, è un segnale che prosegue” e “stiamo andando verso un numero più basso in tutte le regioni”. Lo ha detto il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), Silvio Brusaferro, nella conferenza stampa organizzata dall’istituto.

Per quanto riguarda il Lazio, si apprende che nella regione “sono 4.328 gli attuali casi positivi Covid-19, di cui 2.966 in isolamento domiciliare, 1.278 ricoverati non in terapia intensiva, 84 in terapia intensiva. Sono in totale 549 i pazienti deceduti e 2.209 le persone guarite”. Lo sottolinea il report quotidiano dell’Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio.

In Gran Bretagna sono 31mila i decessi totali

E sempre oggi, si apprende, la Gran Bretagna ci ha superato per il numero dei morti complessivi. Altre 626 persone hanno perso la vita per complicanze legate al coronavirus in Gran Bretagna, portando a 31.241 il totale dei decessi. Lo ha riferito il ministro dell’Ambiente, George Eustice, al quale oggi spetta il compito di condurre la quotidiana conferenza stampa sull’emergenza. Sono invece 211.364 le persone risultate in tutto positive al Covid-19, con un aumento di 4.639 nelle ultime 24 ore. Sono inoltre 1.631.561 i test condotti finore per verificare eventuali contagi, 97.029 nelle ultime 24 ore ha spiegato il ministro.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica