Delmastro (FdI): “Di Maio ha confermato. Hanno dato a Tunisia e Bolivia 71 milioni”

mercoledì 1 aprile 19:34 - di Redazione
Tunisia
“Oggi è arrivata la conferma. I 50 milioni di euro dati improvvidamente alla Tunisia non sono una fake news. Non solo: in Aula Di Maio ha anche confermato che, ai sensi di un memorandum di 8 anni fa, hanno erogato anche 21 milioni di euro alla Bolivia”. Lo dichiara Andrea Delmastro, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo FDI in commissione Esteri.

Pubblicato da Andrea Delmastro Delle Vedove su Mercoledì 1 aprile 2020

https://www.facebook.com/watch/?v=524093758493420

“I soldi per Tunisia e Bolivia dovevano rimanere qui”

“Noi riteniamo che quei 70 milioni dovevano rimanere in patria per difendere quei medici che dal governo candidamente chiamano “angeli” ma che ogni giorno in corsia devono stendere le mascherine ad asciugare perché le hanno finite. Per il potenziamento sanitario hanno erogato 250 milioni di euro, ma i milioni potevano essere 750. Siamo preoccupati perché nei prossimi giorni il Comitato congiunto stanzierà 500 milioni di euro per la cooperazione internazionale, e sono altri milioni sottratti agli italiani.

“Sono stati erogati solo 400 milioni alle famiglie indigenti, mentre ne potevano stanziare 900. Vengono destinati 600 euro alle partite iva, facendole passare per le forche caudine di un click day infame, ne potevano erogare molte di più.
Il nemico è invisibile ma la trincea dove si combatte è visibilissima e si chiama Italia e noi siamo in trincea. La maggioranza rossogialla la sta disertando perché l’esecutivo alza ogni vessillo nazionale tranne quello tricolore”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • biagio 2 aprile 2020

    Ricchi, ricchi, ricchi …….

  • franco 2 aprile 2020

    Se avevamo firmato una cambiale 8 anni fa mi sembra giusto pagarla;cooperazione significa anche dare per ricevere

    • Francesco Storace 2 aprile 2020

      Esisteva la possibilità di recedere

  • Giuseppe Forconi 2 aprile 2020

    Che Italia ragazzi, ammazza che porcheria di governo, nessuno gli spara?
    Un bravi a quella percentuale di italiani comunisti che hanno votato per 5 stelle, per il PD o per quei partitini di sinistra.
    Certamente sarete tremendamente orgogliosi per quello che avete fatto, bravi e che Dio vi fulmini.
    I vostri fratelli muoiono mentre che il pirla che avete votato regala milioni che invece servirebbero per salvare i nostri in ospedale.
    Vergognatevi.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica