Un’anestesista di Portogruaro muore col Covid-19: era già malata

lunedì 9 Marzo 9:44 - di Milena Desanctis
Covid-19

È morta un’anestesista dell’ospedale di Portogruaro con Covid-19. Infezione che avrebbe contratto durante un ricovero in un’altra struttura e che si è aggiunto a una sua malattia preesistente. «Siamo vicini alla famiglia della collega Chiara Filipponi», afferma il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e odontoiatri, Filippo Anelli, che aggiunge: «Purtroppo abbiamo notizia di molti colleghi delle zone rosse e comunque del Nord Italia che si sono contagiati, presumibilmente durante lo svolgimento della professione. Alcuni di loro sono in gravi condizioni».

L’anestesista stava lottando contro una grave malattia

Come ricostruisce il Gazzettino.it  L’anestesista era stata colpita da una grave malattia e si era ulteriormente debilitata col coronavirus. Queste le condizioni di Chiara Filipponi. Da circa un mese si trovava ricoverata all’ospedale dell’Angelo di Mestre, dove stava combattendo contro una grave malattia. E in quel fisico già così duramente provato, il Covid-19 ha avuto vita facile nell’attecchire. Com’è stato precisato dall’Azienda sanitaria, il contagio dal coronavirus è avvenuto mentre si trovava nel nosocomio mestrino, per cui non c’è stata le necessità di prendere alcuna misura nel territorio della Ulss 4.

Attesa a Sant’Agata di Militello

C’è attesa a Sant’Agata Militello, nel Messinese, per i risultati dei tamponi eseguiti oggi sulla moglie e le figlie del vigile del fuoco 50enne risultato positivo al coronavirus e ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina). Le donne si trovano in isolamento a casa e non presenterebbero alcun sintomo. Sottoposti ai controlli
anche altri 15 tra medici e infermieri in servizio al pronto soccorso di Sant’Agata Militello. Tra di loro ci sono anche i sanitari che sono venuti direttamente in contatto con il 50enne, che sabato sera, dopo aver accusato un malore, si era recato nella struttura. L’esito dei test, secondo quanto apprende l’Adnkronos, è atteso tra stasera e domani mattina.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *