Twitter, Instagram e Facebook censurano Bolsonaro. E cancellano due video del premier brasiliano

martedì 31 marzo 16:35 - di Alessandra Danieli
bolsonaro

I maggiori social network bacchettano il presidente brasiliano Jair Bolsonaro. Anzi. Rimuovono alcuni video che “vìolano le raccomandazioni in materia di salute pubblica”. Con la pandemia non si scherza. Così Twitter, Facebook e Instagram hanno cancellato dalla rete due videodel premier del Brasile.

I giganti social censurano Bolsonaro

Le pubblicazioni del leader sudamericano sono comparse domenica scorso. E oggi non sono più consultabili. In un video Bolsonaro se la ride del coprifuoco adottato in mezzo mondo per combattere il contagio da covid 19. In un altro il presidente si fa immortalare mentre cammina e si ferma a parlare con i passanti per le strade di Brasilia. Poi elogia  le persone che continuano a lavorare. E critica apertamente le misure di isolamento sociale. Per il presidente brasiliano si tratterebbe di norme eccessive. Per lui solo le persone con più di 65 anni dovrebbero restare a casa. Sulla scia dell’immunità di gregge del premier britannico. Che poi ha fatto retromarcia.

Il presidente brasiliano non commenta

Il primo a rimuovere i post-video del  presidente brasiliano è stato Twitter. Poi anche Facebook e Instagram. Insomma, come un utente qualsias,i anche il capo di uno Stato con 209 milioni di abitanti non rispetta le regole della community. Fa disinformazione sull’emergenza sanitaria mondiale. Neanche a dirlo Bolsonaro ha preferito non enfatizzare la l’incidente”: “Non voglio commentare…”.

Ma Bolsonaro non è l’unico capo di Stato a farsi notare: in Bielorussia Lukashenko non è da meno. Solo due giorni fa, dopo aver assistito ad una partita di hockey giocata in suo onore, ha detto  ridendo: “Il freddo è un vaccino perfetto”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Vittorio Baldassarre 1 aprile 2020

    Questo articolo è scritto probabilmente da chi non conosce i fatti oppure li conosce ma li distorce! Il presidente Bolsonaro ha adottato tutte le misure di prevenzione e terapie possibili per affrontare l’epidemia covid-19 ! L’esercito, di fatto, già da una settimana sta producendo grandissime quantità di idrossiclorochina, usata con successo nei pazienti ricoverati per covid -19, e alcool,e ha disposto migliaia di nuovi posti letto. Respiratori e ben dieci milioni di kit di test rapidi sono già stati inviati in tutti gli Stati !!! In Brasile, purtroppo, ancora milioni di lavoratori dipendono dal guadagno giornaliero per sostentare le proprie famiglie, e, nonostante il governo abbia già stanziato dei sussidi alle classi più in difficoltà, il presidente è seriamente preoccupato del fatto che la fame possa far più vittime del coronavirus! Questo è il motivo, come ha spiegato, della sua uscita, cercare di sentire “il polso” della situazione e trasmettere fiducia a quei cittadini che lavorano per sopravvivere e non certo fare una passeggiata “per farsi immortalare mentre cammina e si ferma a parlare con i passanti” ! Sono italiano, medico, sposato con una collega brasiliana, responsabile di servizio, in diversi eccellenti ospedali di Rio de Janeiro e vivo in Brasile da otto anni e perciò, col dovuto rispetto e con cognizione di causa, tristemente ritengo questo un articolo di disinformazione!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica