Bolsonaro rifiuta i 20 milioni per l’Amazzonia. “Macron pensi a Notre Dame”

martedì 27 Agosto 15:47 - di Redazione

«Macron non può nemmeno evitare un incendio prevedibile in una chiesa che è un sito del patrimonio mondiale, cosa intende insegnare al nostro Paese?».  Con queste parole il portavoce del presidente Bolsonaro ha spiegato il no del Brasile all’offerta dei leader del G7 di 20 milioni di dollari per far fronte alle devastazioni provocate dagli incendi in Amazzonia. «Apprezziamo (l’offerta, ndr), ma forse queste risorse sono più utili per il rimboschimento dell’Europa», ha affermato Onyx Lorenzoni, capo di gabinetto del presidente brasiliano in un’intervista al sito d’informazione G1.

Il portavoce di Bolsonaro: “Il Brasile non è più una colonia”

Lorenzoni ha quindi criticato aspramente Emmanuel Macron per l’incendio che lo scorso aprile ha colpito Notre-Dame, sostenendo di non voler ricevere lezioni dal presidente francese che «non può neanche evitare un incendio prevedibile in una chiesa che è patrimonio mondiale dell’umanità». Il capo di gabinetto di Bolsonaro ha quindi sottolineato che «il Brasile è una nazione democratica e libera che non ha mai provato pratiche colonialiste e imperialiste, che forse è l’obiettivo del francese Macron».  Poche ore prima, il ministro dell’Educazione brasiliano Abraham Weintraub aveva accusato: «Macron non è all’altezza del dibattito sull’Amazzonia. E’ solo un cretino opportunista, che cerca il sostegno della lobby agricola francese».

Amazzonia, i toni dello scontro si sono alzati

I toni dello scontro tra il Brasile e la Francia si erano alzati a causa della posizione molto dura assunta da Emmanuel Macron sugli incendi in Amazzonia. E in mezzo è finita anche la premiere dame, presa in giro dal presidente brasiliano per il suo aspetto fisico. Jair Bolsonaro ha pubblicato su Facebook un commento a un post di un internauta, Rodrigo Andreaca, che ha messo a confronto uno scatto di Brigitte in cui la moglie del presidente francese non è venuta particolarmente bene con una foto della first lady brasiliana, la 37enne Michelle, in tutto il suo splendore. Sotto la foto il commento dell’utente, che scrive: «Adesso capite perché Macron perseguita Bolsonaro?». Il social media manager di Bolsonaro ha lasciato un commento divertito sulla bacheca: “Non la umiliate. Molte risate”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *