Meloni: «Governo agli sgoccioli. Uniti solo per l’amore delle poltrone». Il web si scatena: «Arrivisti e traditori»

venerdì 14 febbraio 12:34 - di Giovanna Taormina
Meloni

«Governo alle battute finali». Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni sulla crisi che è scoppiata all’interno del governo. La prescrizione e il caso Bonafede acuiscono le tensioni all’interno del governo che giorno dopo giorno deve affrontare una crisi dietro l’altra all’interno della maggioranza. Tanto che per la prima volta Conte ieri sera si è lasciato scappare l’ipotesi di una resa: «Semmai si dovesse arrivare a una mozione di sfiducia nei confronti del ministro Bonafede, ne trarrei le conseguenze…».

Giorgia Meloni osserva che «il loro profondo amore per la poltrona è l’unica cosa che li tiene ancora insieme. Basta giocare sulla pelle degli italiani: elezioni subito per dare all’Italia un governo in grado di far ripartire questa Nazione. Non impedirete ai cittadini di esercitare la loro sovranità ancora a lungo».

Meloni, il web: «E mo’ si schiodano…»

Il web si scatena e il post di Giorgia Meloni ottiene una valanga di commenti. Scrive un utente: «D’altronde sanno che con il prossimo voto il 50% tornerà nell’anonimato da dove sono venuti. Con il portafoglio pieno ed una bella pensione garantita. Ma nemmeno morti molleranno la poltrona. Anzi forse si inventano una legge elettorale che gli garantisce sicuramente qualche privilegio oppure occuperanno incarichi nelle partecipate comunali regionali statali ovunque ci sia un posto libero». E un’altra aggiunge: «Anche oggi siamo qui a discutere di quanto durerà questo governo, ma non riusciamo a fare niente? Possibile che il popolo non abbia parola? Andiamo bene solo per pagare finché non saremo tutti alla fame. Io non voglio essere governata da chi non è stato votato per farlo. Basta!!!!!».  E una altro osserva amaro: «Le Camere non verranno sciolte. Andremo ad elezioni nel 2023, con un centrodestra logorato. Troppi interessi dietro per far “mollare l’osso” a questa gente». Maria Pia li bolla “arrivisti ambiziosi e traditori”. «Sono riusciti ad arrivare con i loro inciuci di palazzo alle poltronissime e mo’ ci si schiodano!!! Solo con il voto riusciremo a cacciarli con un bel calcio nel deretano».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Nicola Lieto 15 febbraio 2020

    Per ogniuno di loro vale il detto latino “Hic manebus optime”.

  • Giuseppe Costantini 15 febbraio 2020

    Non riesco a capire come questo governo riesca ad andare avanti.
    Forse sono ignorante in materia però quando si forma un governo, lo si fa in base ad un programma condiviso che viene portato avanti cercando di farlo approvare dal Parlamento.
    Questi signori, gli attuali governanti, vanno avanti ma, a tutt’oggi, l’attività è stata inconcludente.
    E per. fortuna questo governo era nato per portare avanti programmi di notevole importanza.
    Chiedo e se possibile avere una risposta come cittadino, se questo governo ha approvato, allo stato attuale, deller riforme che incidano r migliorino la vita dei cittadini.

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica