Coronavirus, Luisa Regimenti (Lega): “Nord Italia reagisce, ma governo ha sottovalutato allarme”

lunedì 24 febbraio 17:47 - di Redazione

“L’Italia sta reagendo all’emergenza coronavirus, il Covid-19, e nelle regioni più colpite, Lombardia e Veneto, i presidenti della Lega Attilio Fontana e Luca Zaia hanno mostrato grande determinazione, attuando con tempestività i provvedimenti necessari per isolare i focolai e far fronte al crescendo dei contagi. Va anche detto, però, che, come ha più volte sottolineato il segretario della Lega Salvini, l’allarme per un possibile contagio anche nel nostro Paese è stato sottovalutato e solo ora che il virus si sta diffondendo su tutto il territorio si sta cercando di porvi rimedio”. Lo dichiara l’eurodeputata della Lega Luisa Regimenti, che aggiunge: “Sarebbero serviti controlli più rigidi negli aeroporti e la quarantena immediata per i casi sospetti, invece nella fase iniziale tutto è stato affrontato con eccessiva leggerezza. E’ bene prendere atto di una situazione che si evolve continuamente e che bisogna affrontare con le giuste misure”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza