Crac della Popolare di Bari, arrestati Marco e Gianluca Giacobini

venerdì 31 gennaio 10:20 - di Redazione
Crac Popolare di Bari

Il Tribunale di Bari ha emesso tre ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari e una misura interdittiva. Si conclude così l’inchiesta della procura sulla Banca Popolare di Bari. A essere posti agli arresti domiciliari Marco e Gianluca Jacobini. Sono  rispettivamente l’ex presidente del Consiglio di amministrazione e il vice direttore generale dell’istituto di credito. La Guardia di Finanza e gli inquirenti hanno contestato agli indagati i reati di falso in bilancio, falso in prospetto e ostacolo alla vigilanza.

Crac Popolare di Bari, epilogo all’alba

Il crac da due miliardi di euro dell’istituo di Credto ha avuto il suo epilogo stamane all’alba. Il gip Francesco Pellecchia  ha colpito anche a Vincenzo Figarola De Bustis il finanziere – già Banca 121, Mps, Deutsche Bank – è stato ai vertici della Popolare di Bari:  prima direttore generale e poi, fino al giorno del commissariamento ordinato nel dicembre scorso da Bankitalia, amministratore delegato. Per lui il gip ha infatti disposto la misura cautelare dell’interdizione per un anno dalle funzioni bancarie e dalla dirigenza di società.

Ai tre imputati a sono contestati 13 episodi di falso in bilancio, commessi negli anni tra il 2014 e il 2018; un episodio di falso in prospetto relativo alla vendita delle azioni; sei di ostacolo alla vigilanza, ai danni di Consob e Banca d’Italia; maltrattamenti e estorsioni nei confronti di Luca Sabetta, ex chief risk officer, il whistleblower di questa vicenda, che il crac aveva avvistato per primo e per questo, dopo essere stato mobbizzato, aveva deciso di collaborare con la Procura.

Il crac della banca popolare di Bari  è stato il frutto di operazioni finanziarie spericolate e compiacenti. “Salvataggi” imposti e controlli a dir poco “leggeri” da parte di Bankitalia, come rilevammo già su queste colonne. Agli arresti domiciliari è finito anche Elia Circelli, accusato di un episodio di falso in bilancio e falso in prospetto. Circelli è tuttora responsabile della Funzione Bilancio e Amministrazione della Direzione Operations della Popolare di Bari.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza