Bankitalia, Meloni inchioda Di Maio & co: “Ipocriti. Loro sono il Movimento 5 Banche” (video)

venerdì 3 gennaio 15:22 - di Redazione
meloni banche

“Dopo il dissesto della Popolare di Bari, Di Maio parla di sistema di vigilanza da riformare. Ma con quale faccia? Provi a spiegare perché il Movimento 5 Banche ha bocciato insieme a tutte le altre forze politiche la nostra proposta di nazionalizzare la Banca d’Italia!”. A dirlo è stata Giorgia Meloni con un post e un video su Facebook.

Meloni: “Com’è possibile essere così ipocriti?”

“Com’è possibile essere così ipocriti? Come può vigilare sulle banche un ente che è di proprietà delle stesse banche?”, ha chiesto Meloni. “Le continue giravolte dei grillini non incantano più nessuno, gli italiani hanno capito che sono i degni alleati del Pd!”, ha concluso la leader di FdI.

Di Maio finalmente scopre le falle del sistema

A ridosso di Natale Di Maio aveva “finalmente scoperto”, come notato ironicamente dalla stessa Meloni, che qualcosa non va nel sistema di vigilanza delle banche. “Bankitalia faccia autocritica, il suo silenzio è imbarazzante”, aveva detto il ministro degli Esteri in una intervista al Sole 24 Ore, parlando della crisi della Popolare di Bari. “È giusto che i magistrati indaghino. Una banca non è che fallisce dal nulla. E soprattutto – aveva sostenuto il leader Cinquestelle – è opportuno approfondire anche come, quando e in che forma Bankitalia ha vigilato, perché qui è necessario che ognuno si assuma le sue responsabilità”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica