Maria Elena Boschi esalta il suo “eroe”: «Renzi è un uomo buono. Ed è anche molto coraggioso»

venerdì 18 ottobre 9:48 - di Massimo Baiocchi
Maria Elena Boschi

Maria Elena Boschi torna a fare la primadonna. Deve ringraziare i Cinquestelle, la loro debolezza, la loro incapacità di tenere la schiena dritta. Dopo una stagione in ombra detta i tempi e finisce per dettar legge. Checché ne dica Di Maio, conta di più di molti grillini messi assieme. Loro si sono dovuti arrendere a lei, pur di conservare la poltrona. Pontifica, Maria Elena Boschi.

«I dati di oggi dei sondaggi sono molto positivi per un partito senza una sede, senza un simbolo, nato da poco. Tra un anno staremo a parlare di altri numeri, Nei prossimi giorni, nelle prossime settimane, arriveranno altri parlamentari in Italia Viva. Non so se arriveranno dal Pd…». Ospite di “Stasera Italia”, dà anche la pagella a Grillo: «Apprezzo che sta usando toni diversi, sta cercando di dare una mano…». E Renzi? «Certo che Renzi abbia dei difetti come tutti, ma non è cattivo, anzi… Credo che sia molto più generoso di quanto si immagini».

«Un difetto? A volte è molto veloce nel prendere le decisioni e questo può diventare un limite. Una dote che ha, poi, èil coraggio politico, ha la capacità di portare avanti una visione del Paese». Lo ha detto il capogruppo alla Camera di Italia Viva, Maria Elena Boschi, ospite di Stasera Italia. Il capogruppo alla Camera di Italia Viva puntualizza: «Abbiamo un governo che noi sosteniamo. Abbiamo contributo a fondarlo. Non è un governo salvo intese…». Devono stare sereni, dunque. Sì, sereni. Come disse Renzi. Parola di Maria Elena Boschi.

Già a fine settembre aveva fatto il giro del web una sua battuta a Prodi. «L’impegno politico deve essere a scadenza per tutti. Dico che lo yogurt ha sì una scadenza ma ha un grande vantaggio: ha tanti fermenti lattici vivi. E Italia Viva ha in effetti tanto entusiasmo e tanta voglia di impegnarsi». La Boschi era ospite su Sky TG24 de L’intervista di Maria Latella. E replicò alla battuta di Romano Prodi che aveva accostato il nome Italia Viva ad uno yogurt.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza