La legge Meloni va in porto: finalmente il salvabebè, mai più bambini abbandonati in auto

lunedì 7 ottobre 19:46 - di Redazione
salvabebè

La legge Meloni è realtà, finalmente il salvabebè. Al via l’obbligo di installazione dei dispositivi anti-abbandono sui seggiolini per i bambini di età inferiore ai 4 anni. La ministra delle Infrastrutture Paola De Micheli ha infatti firmato il decreto attuativo dell’articolo 172 del Nuovo codice della strada. L’obiettivo è prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli. L’obbligo sarà operativo non appena il decreto legge sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale nei prossimi giorni.

Si tratta, spiega una nota del Mit, del passaggio conclusivo della legge, dopo l’approvazione del Parlamento con il voto di tutti i gruppi politici.

Il governo, comunica il Mit, studia agevolazioni fiscali per l’acquisto dei dispositivi. «In considerazione dell’importanza di questi dispositivi, volti a scongiurare eventi tragici come quelli accaduti negli ultimi anni, sono allo studio le modalità per attuare l’agevolazione fiscale prevista per favorirne l’acquisto e incrementare le relative risorse».

Soddisfatta Giorgia Meloni. «Da mamma e da prima firmataria della legge salvabebè, sono lieta che finalmente il Governo abbia firmato il decreto attuativo per l’obbligatorietà di adozione dei seggiolini anti-abbandono. Rimango amareggiata tuttavia che per questo decreto sia passato un anno dall’approvazione della legge e che nel frattempo delle vite potevano essere salvate». Poi aggiunge: «Oggi posso dire che ogni vita salvata con questa legge sarà valsa tutti i miei anni di battaglie in politica».

«Finalmente è stato firmato il decreto attuativo», afferma Francesco Lollobrigida. «Un traguardo di civiltà raggiunto grazie alla tenacia di Giorgia Meloni e di Fratelli d’Italia che hanno portato in Parlamento la proposta di legge. Tragedie come quelle accadute negli ultimi anni non devono ripetersi mai più».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Silvia Toresi 8 ottobre 2019

    Ne hanno parlato in televisione ma avrebbero dovuto anche dire che era una proposta dell’On. MelonI!!!!

  • Cesare Zaccaria 8 ottobre 2019

    Giorgia Meloni la soddisfazione di avere salvato tanti bambini darà un senso alla tua vita, ti accompagnerà per sempre. L’obbligo del viva voce sulle vetture commercializzate nel nostro Paese potrebbe salvarne tante di vite umane.

  • federico 8 ottobre 2019

    La Meloni dice di voler aiutare le famiglie e invece infligge un nuovo pesante balzello. Quanti sono i casi di bambini dimenticati in auto? Il superseggiolino lo adottino i genitori superimpegnati e presumibilmente superretribuiti.

    • Francesco Storace 8 ottobre 2019

      che sciocchezza hai scritto…

    In evidenza