Forza Italia smentisce Berlusconi: «Sul Ppe ha avuto un lapsus: voleva dire Salvini, non Renzi» (video)

giovedì 3 ottobre 16:46 - di Redazione
berlusconi

L’affermazione era di quelle che non possono passare inosservate e che, dato il contesto politico, per quanto sorprendenti, posso essere prese per buone. Ma ora Forza Italia smentisce che Silvio Berlusconi, con quella dichiarazione rilasciata a Bruxelles a mezzo tv, abbia voluto aprire a Matteo Renzi nel Ppe e spiega: «È stato un lapsus».

Forza Italia smentisce Berlusconi

«Per un lapsus nel corso di una dichiarazione alle televisioni, dopo l’audizione di Paolo Gentiloni a Bruxelles, Matteo Salvini è diventato Matteo Renzi. È invece la Lega e non Italia Viva il partito che il presidente Berlusconi si augura possa entrare nella famiglia dei Popolari o comunque avere buoni rapporti con il Ppe», si legge nella nota di FI.

La dichiarazione del Cav alle tv

«Vediamo come si svilupperanno le politiche europee. Noi siamo per la grande famiglia della democrazia e della libertà di cui siamo parte integrante, il Ppe. Noi pensiamo che il Ppe debba cambiare alleanze, andando ad allearsi con i liberali, con i democratici, con i Verdi e perché no, anche con il partito di Matteo Renzi in Italia e con quello di Viktor Orban in Ungheria», erano state le parole del Cavaliere a margine dell’audizione del commissario designato all’Economia Paolo Gentiloni, del quale aveva detto: «Lo sosteniamo per la difesa degli interessi italiani».

Video

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • claudio blasizza 4 ottobre 2019

    lapsus froidiano?

  • In evidenza