Alba Parietti: «Una gallina mi ha impedito di discutere con Giorgia Meloni, una leader seria»

lunedì 7 ottobre 19:22 - di Redazione
Alba Parietti

«Una gallina» ha impedito ad Alba Parietti di discutere con Giorgia Meloni nel salotto di Barbara D’Urso. È la stessa Parietti, con un post su Instagram, a puntare il dito contro Aida Nizar. Hanno infastidito tutti i suoi attacchi urlati nella trasmissione che ha ruotato attorno alla figura della leader di Fratelli d’Italia.

«Ho grandissimo rispetto di persone , donne soprattutto che fanno politica seriamente, con idee opposte alle mie ma per passione come Giorgia Meloni. E mi è spiaciuto non poter interagire in un dibattito alto con lei su temi importanti, come la sicurezza, l’immigrazione , il fine vita il suicidio assistito, le carceri i suicidi e le sue condizioni il fascismo, i fatti di Trieste ecc. Avevo molta voglia di confrontarmi con lei e credo fosse reciproco. Come lo è il rispetto per le carriere e devo dire lo ha anche detto», scrive Alba Parietti.

«Peccato davvero ci fosse un rumore inutile e fastidioso di blatera invasiva». Un rumore «che ha impedito che un dibattito che poteva essere un ‘occasione di dialogo molto interessante». Il tutto «a causa di una gallina che starnazzava tutto il tempo, interrompendo senza argomenti né rispetto con frasi e argomenti insulsi».

«Peccato, sarà per la prossima. Spero ci rincontreremo e che ci siano altre occasioni per dibattere di temi che interessino l’intera popolazione. Mah…». Comunque «ci abbiamo provato. Grazie a Giorgia Meloni, che spero di rincontrare in altri dibattiti e Barbara D’Urso per l’opportunità. Ma per il futuro le consiglierei, se i temi sono importanti e seri ‘sta Aida , sarebbe meglio la mettesse in un sarcofago …. chiuso ……possibilmente…. imbalsamata», conclude Alba Parietti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • lucyladylovely 8 ottobre 2019

    SONO PIENAMENTE D’ACCORDO CON LA SIG.RA ALBA PARIETTI, ANCHE LEI DONNA MOLTO INTELLIGENTE, ANCHE SE CON IDEE POLITICHE OPPOSTE, UN CONFRONTO SAREBBE STATO MOLTO INTERESSANTE! SPERO VIVAMENTE IN UN’ALTRA OCCASIONE E CHE QUESTA DISTURBATRICE INSULSA NON VENGA PIU’ INVITATA IN PROGRAMMI TELEVISIVI , CHE TORNI AL SUO PAESE! NON CAPISCO IL PERCHE’ DELLA SUA PRESENZA SOPRATTUTTO QUANDO VENGONO TRATTATI ARGOMENTI MOLTO IMPORTANTI!!!E’ UN’INSULTO ALLA NOSTRA INTELLIGENZA , DEGLI ITALIANI TUTTI!!!!

  • In evidenza