Incidente mortale sull’Ostiense, FdI: «Avevamo segnalato il pericolo e nessuno ci ha ascoltato»

mercoledì 12 giugno 14:52 - di Mia Fenice
«La tragica notizia della morte di un motociclista che nella notte a Roma si è scontrato con un cavallo mi sconvolge e mi rattrista profondamente». Francesco Lollobrigida, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera racconta di aver visto proprio ieri notte prima del tragico incidente in via Ostiense due cavalli liberi che circolavano in strada. «Ho segnalato, personalmente – dice – intorno alla mezzanotte la presenza di due cavalli che circolavano liberi sulla via Ostiense. Ero a bordo della mia automobile lungo il tragitto verso casa, quando la vettura che viaggiava davanti a me ha frenato bruscamente. Accostandomi, ho notato la presenza dei due animali e subito ho chiamato il numero di emergenza per segnalare la situazione di grave pericolosità».

L’interrogazione di FdI

«Dopo interminabili minuti di attesa e rimpalli – prosegue nel suo racconto l’esponente di FdI – mi è stato comunicato in modo del tutto generico che qualcuno se ne sarebbe occupato. Purtroppo stamattina la cronaca ci ha raggelati, consegnandoci la notizia della tragica scomparsa di un motociclista proprio a causa di uno di quei due cavalli. Ho depositato in queste ore una interrogazione parlamentare urgente per interessare il governo su quanto accaduto. La morte di quell’uomo si sarebbe potuta evitare?».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza