Proposta FdI per le famiglie italiane: Asilo nido gratis? “Tagliate sul reddito di cittadinanza”

mercoledì 22 maggio 16:57 - di Carlo Marini

“Fratelli d’Italia vuole supportare le famiglie italiane con provvedimenti seri e concreti. Per questa ragione abbiamo depositato una mozione che impegna il governo a destinare direttamente alle famiglie, sotto forma di voucher, i risparmi provenienti da Reddito di cittadinanza, Quota 100 e Assegni al Nucleo Familiare. In questo modo, le famiglie potranno sostenere integralmente i pesanti costi di asili nido e baby-sitter. Dopo economia, lavoro e infrastrutture, la Lega non deleghi al M5S anche le politiche sulla famiglia e abbia il coraggio di approvare la nostra mozione”. Lo dichiarano il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera Francesco Lollobrigida e il deputato Fdi Andrea Delmastro.

In queste ore la Meloni ha sfidato formalmente Luigi Di Maio a tirare fuori, «prima delle votazioni del 26 maggio, i dati ufficiali di quanti nomadi, immigrati e condannati stanno percependo il reddito di cittadinanza grazie al Movimento 5 Stelle”. Il motivo? “Gli italiani onesti che pagheranno per tutto ciò e vogliono la verità!». Come riportano le cronache,  nomadi, rom, finanche condannati lo stanno ricevendo, tutti a carico dei contribuenti italiani. Mentre le famiglie faticano a trovare le risorse per mandare i figli all’asilo nido, lo Stato italiano, grazie al governo gialloverde, regala sussidi a pioggia a chi non ne ha diritto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza