Meloni e i «4 gatti» del Pd: le cantano “Bella ciao”, lei risponde con il Tricolore (video)

lunedì 6 maggio 15:53 - di Viola Longo

Loro l’aspettavano cantando Bella ciao e sventolando le bandiere arcobaleno e dell’Europa; lei ha risposto con il sorriso e sventolando il Tricolore. La contestazione organizzata a Calderara di Reno contro Giorgia Meloni si è trasformata in un autogol per il Pd, i cui militanti in piazza avevano un’aria particolarmente dimessa.

In piazza «quattro gatti anti-italiani»

«Ai quattro gatti anti-italiani del Pd che mi aspettano in piazza con la bandiera europea e le zucchine, io rispondo sventolando il Tricolore», ha scritto Meloni sulla sua pagina Facebook, postando un video e ironizzando sul tentativo di usare contro di lei la gaffe sulle zucchine sulla quale lei stessa aveva già ampiamente ironizzato (in una diretta Facebook di qualche giorno fa Meloni aveva parlato di “zucchine pescate”, volendo invece riferirsi alle vongole. Preso atto dell’errore e delle ironie che aveva suscitato sul web, è stata poi lei la prima a scherzarci su in un video successivo, ndr) .

«Loro la bandiera della pace, noi il Tricolore»

«Questi del Pd talmente non sanno più che fare – dice Meloni nel video da Calderara – che manifestano con la bandiera della pace, con quella europea e con la zucchina. E noi – conclude la leader di FdI – con il Tricolore».

https://www.facebook.com/giorgiameloni.paginaufficiale/videos/1234443850049146/

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Pasquino Taiocchi 7 maggio 2019

    Sono nella categoria giusta dei bestiari, parola mutuata dal giornalista, Enzo Biagi.
    L’ideologia è marcia e la putrefazione fa il suo corso. Che cosa possono inventarsi la negazione di tutto: l’identità, la nazionalità, la perversione morale, la condotta disobbediente, il perbenimismo mascherato di sepocri imbiancati, ecc. ecc.

  • In evidenza

    contatore di accessi