I maghi di tutto il mondo a convegno nella Reggia Venaria di Torino

mercoledì 15 maggio 14:39 - di Redazione

Per la prima volta un convegno di maghi e prestigiatori sarà ospitato all’interno di un bene patrimonio dell’Unesco. Masters of magic world convention porterà, infatti, 1.500 illusionisti professionisti provenienti da tutto il mondo, da domani, giovedì 16 maggio, a domenica 19, che trasformeranno la Reggia di Venaria (Torino) nel regno della magia. Un appuntamento di richiamo internazionale con cinquanta eventi aperti al pubblico e 100 ore ininterrotte di spettacolo che trasformeranno le sale storiche della residenza reale sabauda: qui, in anteprima mondiale, saranno presentati nuovi segreti e show che stupiranno il pubblico di tutto il mondo. Il programma comprenderà concorsi internazionali, il Campionato italiano di magia, 12 conferenze, 7 workshop e 4 gran gala del Masters of magic world tour: un’offerta capace di fare di questo congresso il più importante evento di magia del mondo. La Masters of magic world convention, che dalla prima edizione ha ospitato importanti maghi come David Copperfield, Dynamo, David Blaine e Ciryl Takayama, quest’anno vedrà la partecipazione di Marco Tempest, l’illusionista americano che grazie alla sua creatività è stato assunto dalla Nasa per collaborare a un nuovo approccio per le missioni spaziali.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza