2 giugno, a Torino la Festa della Repubblica apre all’Islam con “Moschee aperte”

giovedì 30 maggio 15:50 - di Redazione
moschea sesto fiorentino

Per il terzo anno consecutivo Torino organizza la manifestazione Moschee Aperte, che prevede l’apertura al pubblico dei luoghi di cultura e religione musulmana. L’evento si svolgerà domenica 2 giugno 2019, nell’ultima domenica del Ramadan, mese nel quale i fedeli musulmani praticano il digiuno. Il 2 giugno però è anche la festa dell’Unità nazionale e delle Forze Armate, un significato che avrebbe dovuto prevalere sopra ogni altra iniziativa anche a Torino.

Evidentemente al Comune non si ritiene che la sovrapposizione tra Festa della Repubblica e la manifestazione Moschee Aperte possa creare qualche dubbio o perplessità.

Le sedi delle associazioni culturali e religiose musulmane così dalle ore 18 accoglieranno visitatori e visitatrici, organizzando visite guidate, momenti di discussione e di dialogo, eventi artistici. L’evento nasce nell’ambito del “Patto di Condivisione” firmato nel 2017 dalla Città di Torino e dai Centri islamici.

Non mancherà la cena di Iftar, ovvero la rituale rottura del digiuno al calar del sole durante il Ramadan, che sarà consumata insieme ai partecipanti.
Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza

contatore di accessi