Gilet gialli: 23mo sabato di proteste contro Macron. E di scontri (video)

sabato 20 aprile 15:56 - di Laura Ferrari

Tornano le proteste dei gilet gialli a Parigi dove oggi sono state indette quattro manifestazioni, solo due delle quali autorizzate. Per il nuovo sabato di mobilitazione del movimento di protesta, il 23esimo, il ministero dell’Interno francese ha attuato un massiccio dispositivo di sicurezza con 60mila poliziotti mobilitati in tutto il Paese. I timori sono ovviamente concentrati sulla capitale dove la prefettura ha avvisato del rischio dell’arrivo di un gruppo di “1500-200 di estremisti radicali”, in particolare ‘black bloc”, con l’intenzione di far “degenerare” le proteste in scontri.

A Parigi sempre più zone off limits per i gilet gialli

La stessa prefettura ha reso noto che prima delle 11 sono state fermate già 70 persone. Intanto è stata estesa alla zona di divieto a manifestare anche nell’area intorno a Notre Dame, la cattedrale devastata dell’incendio di lunedì scorso, oltre a quella, che era stata stabilita già in altre giornate di protesta, degli Champ-Elysees.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza