Dramma in un liceo romano: professore cade dalla finestra

venerdì 26 aprile 13:46 - di Redazione

Un professore è precipitato dal terzo piano del liceo Vivona nel quartiere Eur a Roma. E’ accaduto stamattina e sul posto sono al lavoro i carabinieri. Da una prima ricostruzione, il docente è precipitato da una finestra. È stato soccorso e trasportato in codice rosso all’ospedale San Camillo dove si trova in condizioni gravi ma non sarebbe in pericolo di vita.  Sono in corso indagini per ricostruire l’accaduto. Al momento non si esclude nessuna ipotesi.

Il professore ricoverato in gravi condizioni al San Camillo

Secondo le prime ricostruzioni, il liceo questa mattina era regolarmente aperto e il professore era in attesa di iniziare il suo orario di lezioni. A dare l’allarme un collaboratore scolastico che l’ha visto in cortile. Ad assistere alla scena dei soccorsi anche alcuni studenti.

Non è la prima volta che il liceo romano, che sorge a pochi metri dalla sede di Confindustria, finisce sulle pagine di cronaca. In passato, un controsoffitto crollato, ha provocato il panico tra gli studenti. Calcinacci e le aste dell’infisso sono finiti sui banchi, fortunatamente non hanno colpito nessuno. La scuola costruita negli anni 60, con l’uso di molto vetro e cemento armato, soffre di gravi problemi strutturali, alcuni studenti segnalano che gli infissi in ferro di molte porte e finestre sono ormai comletamente arrugginiti e nella palestra piove.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza