Sondaggio, nuova avanzata di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia. Sprofondo grillino

giovedì 21 marzo 13:57 - di Alberto Consoli

Altro sondaggio da incubo per i cinquestelle. L’ultima rilevazione condotta da Emg Acqua e presentato ad Agorà su La7 attesta la Lega  al 30,9% delle intenzioni di voto, guadagnando uno 0,3% rispetto a una settimana fa. Ma soprattutto rileva e conferma la costante crescita di di Fratelli d’Italia all’interno di un centrodestra in salute. Il test certifica l’ulteriore sprofondo dei grillini. Ad uscirne ancora una volta con le ossa rotte è infatti il  Movimento 5 Stelle rilevato al 23,4%. Sette giorni fa era al 23,8%, ma il calo di consensi durava da settimane, come uno stillicidio. La vicenda del Campidoglio, la fine del “mito” degli onesti getta nel pantano i grillini. Mentre ad avvantaggiarsi dei guai pentastellati  è il Partito Democratico che in questo sondaggio ha guadagnato l’1,1%, sforando la soglia del 21% (21,1% ).

Sondaggio, ottime notizie per il centrodestra

Se si votasse oggi, dentro la cabina il verdetto sarebbe a favore del centrodestra. Cresce Forza Italia: gli azzurri di Silvio Berlusconi sono dati in doppia cifra, al 10% , con un +0,2% sulla settimana scorsa. In crescita costante – dicevamo –  è  Fratelli d’Italia: il partito di Giorgia Meloni vale oggi il 4,8% delle intenzioni di voto. Pochi giorni fa era al 4,3% in continua crescita da settimane. Pertanto, il  centrodestra nel suo insieme (Lega, Forza Italia e Fdi e Noi con l’Italia) si avvicina al 50%, arrivando al 46,3%. Il centrosinistra, arriva al 27,5%: oltre al Pd, ecco il 3% di +Europa e il 3,5% messo insieme dalle altre anime della sinistra italiana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza