Lite Social tra Nadia Toffa e Mimun. E gli haters la aggrediscono: “Capra ignorante”

mercoledì 27 marzo 16:17 - di Davide Ventola

“Capra ignorante”, “ci risparmi le sue lezioni di storia” e “Hai perso l’ennesima occasione per tacere”. Gli haters colpiscono ancora. Il bersaglio, per l’ennesima volta, è Nadia Toffa, l’inviata delle Jene di Italia Uno, alle prese con la terapia per un tumore.

Nessuna pietà per Nadia, che si è vista piovere addosso una pioggia di insulti per un suo tweet. Il cinguettio in questione è stato postato ieri pomeriggio. Il tema è particolarmente delicato e divisivo. Si riferisce al Medio Oriente. «Capisco profondamente il dolore per l’Olocausto ma la storia dice che i palestinesi erano lì da tempo. Che il Signore porti pace tra questi popoli. Preghiamo per la pace».

La reazione furibonda di alcuni utenti ha superato il buon gusto. E mentre alcuni si dividono tra il suggerimento “studia” e un più moderato “è ora di dire basta, pace nel mondo per tutti”, altri vomitano veleno contro la jena di Italia Uno.

Il tweet è stato criticato, in maniera civile ma secca, anche dal direttore di Canale 5, Clemente Mimun. Il suo commento al cinguettio è una bocciatura dell’jena improvvisati esperta di geopolitica: «E gli israeliti da oltre 5 mila anni. Due popoli due Stati ok, ma lascia stare la Shoa». La controreplica di Nadia assomiglia a una pezza: «Drammatico evento storico di cui mi vergogno al punto di non sentirmi un essere umano. Prego per tutte quelle morti inspiegabili». E a sugellare il confronto tra i due personaggi Mediaset, arriva un perfido quanto esilarante. “Nadia Toppa”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza