La fidanzata di Tom Ballard: «occhi trasparenti, sarai sempre la mia roccia»

sabato 9 marzo 19:28 - di Redazione
Tom Ballard

Un messaggio accorato e struggente, il dolore pietrificato di chi ha perso per sempre l’amore della sua vita: «La montagna prende, la montagna dà…», scrive disperata su Facebook, Stefania Pederiva, la giovane fidanzata di Tom Ballard che ha perso la vita con Daniele Nardi sul Nanga Parbat.

La compagna di Tom Ballard, figlia della guida alpina Bruno Pederiva che aveva adottato l’alpinista britannico, ricorda quel giovane scalatore che aveva piantato le radici in Italia: «Occhi trasparenti come l’anima pura di un ragazzo che viveva per stare nella natura – scrive Stefania Pederiva -, un viso così dolce non l’avevo neanche mai immaginato e il mio cuore hai subito conquistato, nessuna bontà più grande della tua ho mai conosciuto forse era troppo per un mondo che non guarda in faccia nessuno».

«Da un altro pianeta mi sembravi arrivato», scrive nella lettera d’addio a Tom Ballard, che condivideva con lei la passione per la montagna, e aveva «i ciuffi biondi mossi dal vento e una forza immensa» con cui «hai vissuto liberamente e pienamente».

«Una barriera avevo innalzato per accettare i pericoli ai quali eri costantemente esposto», rivela la figlia di Bruno Pederiva, ma ora è andato «tutto in frantumi».

Resta, ammette la fidanzata di Tom Ballard, «un dolore straziante e una forte rabbia per non aver ascoltato le mie costanti parole che ti dicevano che su quella montagna non dovevi andare».

«Ringrazio l’Universo per avermi regalato una persona così speciale», commuove Stefania, «per i magnifici ricordi dei tempi trascorsi insieme». E conclude aggiungendo alla foto di copertina con la scritta “Ti amo”, «che sarai sempre la mia roccia più bella».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza