«Pagheranno caro, pagheranno tutti»: Renzi, furioso, querela Travaglio. Vuole giustizia e «un sacco di soldi»…

sabato 16 febbraio 14:47 - di Chiara Volpi

«Pagheranno caro, pagheranno tutti»: a partire da Marco Travaglio? Una furia tutt’altro che social, quella di Matteo Renzi, che annuncia fra le prossime querele pronte a partire, anche quella indirizzata al direttore del Fatto Quotidiano, reo di essersi fatto riprendere in tv con tanto di rotolo di carta igienica con su la faccia dell’ex premier in primo piano alle sue spalle. La notizia rimbalza sui social e il famigerato rotolo ritorna trend topic del momento: Renzi querela Travaglio. E non solo…

Renzi querela Travaglio per quella carta igienica con la sua faccia in libreria

Le telecamere della La7 sono andate impietosamente a scovare tra i volumi della libreria di Travaglio quella confezione di  un’edizione particolare, che sembra rientri una serie di prototipi con stampato il volto di diversi personaggi celebri, e che in questo caso ritrae una foto di Matteo Renzi. E l’ex sindaco, ex premier, novello presentatore tv, non ci sta: e annuncia guai giudiziari per Travaglio che, a detta di Renzi, dovrà vedersela con una nuova azione legale per quell’offensivo dettaglio inquadrato ripetutamente durante una puntata di Tagadà. Un’offesa che dovrà essere denunciata e risarcita, tuona il senatore Pd durante la presentazione del suo nuovo libro a San Lazzaro di Savena, nel Bolognese, e che per un numero discreto di minuti tiene banco distraendo ospiti e lettori dalla sua biografia politica. «Il 22 febbraio faccio una piccola diretta Facebook e farò l’elenco di tutti quelli che querelo e a cui chiedo un sacco di soldi di risarcimento – esordisce irritato Renzi e riferisce, tra gli altri, il sito del Messaggero – a cominciare da un direttore di un quotidiano che è andato in televisione con la mia faccia sulla carta igienica: pagheranno caro e pagheranno tutto», intima Renzi dal palco alla platea che accoglie con fragorosi applausi il bellicoso annuncio.

Dopo Toninelli, tocca al direttore del Fatto Quotidiano; ma l’elenco…

E nella genericità del messaggio – e nella moltitudine dei nemici da querelare a cui “far pagare tutto” – c’è chi riferisce la minaccia legale al Ministro Danilo Toninelli, e chi va dritto al centro del bersaglio: si parla di Travaglio. Anche se, a stretto giro, Renzi allarga il campo dei nemici da querelare a molti nomi: talmente tanti che, sottolinea, «vi garantisco che metteremo l’elenco dei risarcimenti online», continua a sbizzarrirsi e a divertirsi l’ex premier che, lanciato il guanto di sfida, infligge l’ultima stoccata, poco social ma assai d’effetto…

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *