Sul gommone per i migranti, Paradiso assicurato (con il conto in banca è facile)

lunedì 28 gennaio 13:23 - di Mario Aldo Stilton

Tutti sul gommone. Tutto perdonato e Paradiso assicurato. Basterà solo una buona azione. Questa. Basterà calarlo in mare e far rotta verso quella nave al largo di Vendicari, per avere il salvacondotto. Rilasciato sul tamburo dai volontari umanitari, da ogni chiesa che si rispetti e dai mondialisti di ogni dove. Tutti sul gommone. E tutto sarà cassato. Archiviato. Recente e lontano passato. Così che i nemici abominevoli e impresentabili di ieri diventino, d’emblée, amici: applauditi, fotografati, intervistati. Miracoli della bontà. Che ha convinto alcuni, mossi non da calcolo (errato) ma, da compassione a prendere subito la via del mare. A dire e fare e partecipare. Tutti sul gommone. Seppur così diversi, appassionatamente insieme, stipati fianco a fianco e assai contenti di poter giocare a questa traversata di solidarietà. Tutti dalla parte di quei ragazzi che il Truce non vuol accettare, che non vuol far sbarcare, che vuol rispedire -orrido!- lontano dalla nostra comprovata e munifica accoglienza. Tutti sul gommone. Che, certo, è piccolo e si sta un po’ stretti. Niente a che vedere con la carezza dell’onda, in barca adeguata, nei caldi e cristallini mari del sud. Ma tant’è. Solo a pensare ai rispettivi schieramenti ridotti a zattera è chiaro che pure un gommone andrà benissimo. Per questo loro che sono bontà e carità fatta persona, tutti insieme vogliono stare. Di idee diverse -sia chiaro!- ma, insieme. Che il mondo sappia: basta, basta crudeltà: ora e sempre umanità! Con quell’Orco non si può, paraponziponzipò! Tutti sul gommone. Per indicare la rotta, l’unica!, a chi non sa o non capisce. A tutti quei poveri ignoranti. A tutti quei poveri incivili. A tutti quei poveri buzzurri. Poveri, anzitutto. Perché è chiaro che un bel conto in banca e/o quindicimilaeuri al mese oppure una cedola annua multimilionaria da destinare al superfluo o, almeno, duecentometri di appartamento su piazza Navona non disturba. Anzi, aiuta. Tutti sul gommone.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza