Renzi elogia la fattura elettronica e la Meloni lo sbugiarda: «I grandi evasori amici della sinistra»

venerdì 4 gennaio 19:00 - di Mariano Folgori

“L’evasione si combatte combattendo chi fa il grosso dell’evasione: banche, multinazionali e giganti del web. Ma quelli sono amici della sinistra…”. Lo scrive su Twitter il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni, rispondendo a Matteo Renzi che aveva difeso la fatturazione elettronica. “Ok, adesso qualcuno si arrabbiera – aveva scritto l’ex premoer su Twitter – ma io difendo la #FatturazioneEttromica. Si può applicare meglio? Oke. Ma con al fatturazione elettronica si combatte l’evasione. C’è chi fa i condoni per gli amici degli amici e chi fa la fatturazione elettronica”. Così si combattee  l’evasione? Giorgia Meloni sbugiarda l’ex presidente del Consig,io, che non cessa di difendere gli interessi dei grandigrippi di poetere economico.

«Pronti a deunciare i sindaci che non rsipettano la legge»

Oltre che sul fronte della fattura elettrincia, il presidente di FdI è intervenuta oggi  anche sull’altro tema caldo della ribellione  di alcubi sinddaci in cerca di visibilità al dcreto sicurezza. Dure e sferzanti le parole del presidente di FdI. “Fratelli d’Italia – dice la Meloni senpre su Twitter-  è pronta a denunciare in procura i sindaci che si rifiutano di applicare la legge e dare piena attuazione al decreto sicurezza. In Italia la legge è uguale per tutti, anche per i sostenitori dell’immigrazione incontrollata”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza