Di Battista contro Boschi radical chic: gli italiani ormai vi odiano e neppure ve ne rendete conto

venerdì 18 gennaio 14:13 - di Redazione

“L’atteggiamento radical chic rappresenta la loro morte politica. Partecipano alle cene da 6.000 euro a tavolo e scrivono queste stupidaggini trattando le persone che vivono in povertà come semplici fancazzisti”. Alessandro Di Battista ce l’ha con Maria Elena Boschi, che nel suo ultimo tweet aveva attaccato il governi: “Dice Di Maio che col reddito di cittadinanza da oggi cambia lo Stato Sociale. La colonna sonora infatti diventa ‘Una vita in vacanza’ “. “Gli italiani – attacca l’esponente M5S – ormai li odiano e neppure se ne rendono conto. Continuano imperterriti nella strada dell’arroganza. Si guardano l’ombelico, al massimo lo sguardo lo rivolgono solo verso l’ultima borsa di Hermes acquistata ‘per far girare l’economia’ e appesa nell’armadio in mezzo alla naftalina. Ma la verità è che sotto naftalina ormai ci sono loro. Conserviamoli per i posteri. Affinché i futuri uomini politici sappiano come non diventare mai”. In un post scriptum l’ex deputato annuncia: “Domenica sarò ospite da Fazio. Coraggio!”. Il tweet della Boschi non solo non è piaciuto agli utenti di destra, ma anche quelli di sinistra lo hanno aspramente criticato, ravvisandovi un fastidio verso i meno abbienti che da una personalità reduce da una cena supercostosa per parlare di giustizia sarebbe stato meglio non ostentare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza