Cucina, diplomati 69 cuochi. Il più bravo già assunto dallo chef Bottura

lunedì 15 ottobre 13:11 - di Redazione

Si chiama Michele Di Già, ha 21 anni e arriva da Matera. È il miglior studente della 40ma edizione del Corso superiore di Cucina italiana promosso da Alma, la scuola internazionale di cucina italiana. In possesso di diploma liceale e, prima di questa esperienza, del tutto a digiuno di esperienza in cucina, Di Già è ora nell’Osteria Francescana sotto la guida dello chef Massimo Bottura, di nuovo sul tetto del mondo dopo aver riconquistato (la prima volta nel 2016) la testa del World’s 50 Best Restaurants. Oltre a Di Già, Alma ha assegnato il diploma di “Cuoco professionista di cucina italiana” ad altri 68 ragazzi, tra cui 12 donne, provenienti da tutta Italia.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

In evidenza