Grillo, l’ultima provocazione: ecco il tariffario per intervistarmi

martedì 18 settembre 18:42 - di Redazione

“Per non far perdere tempo a voi giornalisti, e soprattutto a me, ecco i prezzi per l’anno in corso e per il 2019”. Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog. “Quello che trovate allegato al presente post è un tariffario per le interviste. Per non far perdere tempo a voi, e soprattutto a me, ecco i prezzi per l’anno in corso e per il 2019”. Il tariffario prevede: “Interviste scritte 1.000 euro a domanda (minimo 5 domande). Interviste giornali/riviste 1.000 euro a minuto (minimo 8 minuti). Interviste televisive 2.000 euro a minuto (minimo 8 minuti). Il tutto Iva esclusa”. È l’ennesima provocazione del fondatore del Movimento Cinquestelle che già in passato non ha mai mostrato particolare considerazione per il lavoro dei giornalisti. L’ultima polemica risale ai primi di agosto, quando Grillo aveva criticato i media per il risalto dato all’uovo lanciato contro l’atleta di origini nigeriane Daisy Osakue: “Quello che fanno i media è portare la nazione verso il baratro – aveva commentato Grillo – non avevo mai visto con i miei occhi un così forte condizionamento prima d’ora”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • lucio 19 settembre 2018

    Caro Beppe, la politica è una cosa seria, devi decidere il tuo futuro, continuare ha fare il comico o il politico,cosi non vale, noi ne abbiamo le palle piene,poi alle urne gli italiani si ricorderanno.

  • In evidenza

    contatore di accessi