Sbatte contro un muro un’anziana e le frattura una falange. Per la fede nuziale

mercoledì 1 Agosto 12:11 - di

Per impadronirsi della fede nuziale di un’anziana non ha esitato a sbatterla contro un muro e a fratturarle la falange dell’anulare sinistro. È accaduto a Catania. Il rapinatore, P. G., di 40 anni, è stato arrestato dai carabinieri del nucleo provinciale, che hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina aggravata e lesioni personali.

Le fasi dell’aggressione
e la fede nuziale

L’anziana, di 74 anni, è stata aggredita in Via Napoli a Catania, mentre entrava nel portone di casa dopo aver fatto la spesa. L’uomo, fingendo di voler citofonare a qualcuno, l’ha invitata a lasciare aperto il portone dicendo che avrebbe provveduto lui stesso a richiuderlo. Mentre la donna stava salendo la seconda rampa di scale, l’uomo l’ha raggiunta e l’ha spinta violentemente contro il muro afferrandole la mano sinistra per strapparle la fede nuziale. Il giorno successivo la vittima, per il forte dolore, si è recata nel Pronto Soccorso dell’ospedale Garibaldi, dove le è stata diagnosticata una frattura alla quarta falange del dito della mano sinistra, con una prognosi di 30 giorni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )