Una donna critica Virginia Raggi. Lei s’infastidisce e se ne va (video)

lunedì 23 aprile 17:21 - di Sara Gentile

Virginia Raggi rimproverata per la cattiva gestione dei rifiuti gira i tacchi e se ne va.  «È un anno che aspettiamo la raccolta differenziata. È un anno». Con queste parole una signora apostrofa il sindaco di Roma. La Raggi era in via Petroselli, resa pedonale in occasione delle celebrazioni del Natale della Capitale, quando è stata fermata da una coppia di romani che le chiedeva di fare di più per la raccolta dei rifiuti. «Sono vent’anni che…», ribatte la Raggi. Ma la signora è arrabbiata e non la lascia parlare: «Vada a farsi una passeggiata da qualche parte». «Se parla solo lei, però…», replica il primo cittadino. «Certo che parlo solo io, ne ho diritto». A questo punto la grillina si infastidisce e se e va: «Allora parli solo lei, pensavo fosse una domanda, errore mio».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In evidenza