Il M5S, che figuraccia: ha cambiato (di nascosto) il programma sul sito

martedì 17 aprile 15:46 - di Guglielmo Federici

La difficoltà e l’imbarazzo in cui si sta barcamenando Di Maio hanno  un emblema: il sito del M5S, ovvero una commedia  che dovrebbe intitolarsi uno nessuno e centomila, ma che è sostanzialmente una truffa. “La versione del programma elettorale attualmente disponibile sul sito del movimento è completamente diversa da quella che c’era a febbraio Roma”. E’ quanto scrive Luciano Capone su Il Foglio che parla, appunto di “truffa.

“Qualcuno al vertice del partito, probabilmente Di Maio che ne è il capo politico, con il placet di Davide Casaleggio che attraverso l’Associazione Rousseau gestisce il sito, ha sostituito il programma votato dagli iscritti con un altro completamente differente”, si legge nell’articolo. Secondo Capone “i venti pdf che componevano il programma votato online – creati materialmente dall’agenzia di comunicazione Web Side Story – sono stati sostituiti da venti pdf diversi, a cui ne sono stati aggiunti quattro su temi mai proposti né votati su Rousseau (Smart nation, Sport, Editoria, Unione europea)”. Una figuraccia. Del resto, la politica dei “due forni”, l’ondeggiare disinvolto tra la Lega e il Pd e le piroette di Di Maio in fatto di politica estera, non sono indolori, ma urgono di repentini cambi in corsa. “Una manipolazione della volontà degli iscritti, una presa in giro degli elettori, una violazione delle regole del partito (democrazia diretta e trasparenza), la negazione della retorica sul cittadino vero ‘sovrano’ e il politico semplice ‘portavoce’”, scrive ancora il giornalista sottolineando come “per recuperare il vecchio programma basta andare su ‘Internet Archive’ – la più grande biblioteca della rete e utilizzare la funzione ‘Wayback Machine’, che consente di risalire alle pagine web modificate o cancellate”.

In pratica, “Fino al 2 febbraio sul sito del M5s c’era un programma, il 7 marzo – tre giorni dopo le elezioni – ce n’era un altro. Totalmente diverso e spesso diametralmente opposto. E’ il caso del ‘programma Esteri’, un tema che, viste le vicende che riguardano la Siria, è di fondamentale importanza e stringente attualità. Gli iscritti avevano votato per un’impostazione radicale, terzomondista, filo russa e anti atlantica. Il nuovo ‘programma Esteri’ è stato bonificato: tolte le contestazioni alla Nato e agli Stati Uniti, addolcite le critiche all’euro e all’Ue, smussati gli elogi alla Russia”.

Il trasformismo di nuova generazione grillinama lo si era segnalato più volte  – contraddice l’essenza del Movimento, la retorica sulla partecipazione e sulla democrazia diretta online. Il programma sottoposto agli iscritti prima del 4 marzo si è dissolto come neve al sole “ed è stato sostituito con un programma in pdf diverso, non votato da nessuno. Eravamo abituati a partiti che tradivano il programma presentato agli elettori, la Terza Repubblica dei grillini inaugura invece la stagione dei programmi che mutano a mutare delle stagioni”.

I “ritocchini” al programma riguardano naturalmente  le critiche all’euro e all’Europa. Ridimensionati  pure gli “elogi” alla Russia. Del resto, l’incongruenza è tale che solo chi non vuol vedere non si accorge che legarsi in un patto di governo con Salvini o con il Pd implica posizioni e impegni diversi, per non dire opposti. E il penoso giochetto è stato smascherato. Che figura, che farsa…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • max.bialystock@libero.it 18 aprile 2018

    Sig. Gero,
    cerchi lei di capire quanto di vero ci sia nel fatto che m5s abbia cambiato il programma, tocca a lei che lo ha votato e non a noi che non lo abbiamo votato scoprirlo, credo che sia più giusto.
    Possiamo dirle che a molti di noi, me compresa, appare chiaro, nelle varie interviste rilasciate negli anni, dalla nascita in poi, che m5s abbia modificato , di molto, il suo programma, che oggi sembra molto più vicino (a volte sovrapponibile) a quello del pd+l’eu+monti+tajani+grasso (cioè l’euro/la globalizzazione/il pensiero unico/i bilanci prima degli uomini/l’Italia cacca/tutto a discount anche e sopratutto i politi ecc. ecc).Veda lei…

  • sabri2007@hotmail.it 18 aprile 2018

    e voi siete quelli della verità? siete talmente ridicoli che non valete nemmeno un commento. ma prima bisogna verificare e poi pubblicare ma si sa che l’intelligenza per voi è un optional

  • laquilasolitaria@hotmail.it 17 aprile 2018

    Vergogna dite al vostro capo Berlusconi che stavolta a toppato,ma crede verament e che gli Italiani sono cosi coglioni da prenderli in giro cosi,Vergognatevi voi e quel vostro mandante mentegatto e mafioso.

  • Gerolamo Savonarola 17 aprile 2018

    La figuraccia la state facendo voi che pubblicate notizie senza prendere visione effettiva! Vergogna dovrebbero querelarvi per il diffondere di quelle falsità! Blindare un regolamento per impedire infiltrazioni criminali a governo lo fa solo il M5S! Gli altri accettano tutti e spandono amalgama!!!
    Il programma non è cambiato!

  • romeomordenti@libero.it 17 aprile 2018

    Per chi non è molto bravo in navigazione internet ma vorrebbe verificare (il vero) se quanto afferma ll giornalista Guglielmo Federici
    martedì 17 aprile 2018 – 15:46
    sarebbe opportuno che venissero pubblicate interamente le due versioni dei programmi 5 stelle ammesso che ciò che viene scritto dal citato giornalista corrisponda a verità.
    Questo nell’interesse di ogni italiano desideroso di verità— perchè non sempre ciò che viene scritto corrisponde al vero.
    Come dire il riscontro è d’obbligo.

  • max.bialystock@libero.it 17 aprile 2018

    si è appalesata la vera anima del movimento sorosiano emm volevo dire del movimento 5s, è un PD 2.0
    ideato e foraggiato dalle Banche per contenere la (più che comprensibile) rabbia degli elettori per le politiche euro-pee a favore della Finanza globalizzata che distrugge il tessuto sociale ed impoverisce intere generazioni di Italiani.
    Purtroppo ci vorrà ancora del tempo affinché questa ennesima scatola vuota creata ad ok (m5s) si sgonfi come una pilicromata bolla di sapone artificiale.

  • Siragusal@libero.it 17 aprile 2018

    Lasciamoli governare, le contraddizioni verranno fuori al più presto e poi gli Italiani si renderanno conto che alla fine chi ” lascia la via vecchia per la nuova soccu un cerca trova

  • 17 aprile 2018

    Gli allocchi che hanno votato per questi “inetti” si meritano molto peggio.