Il ritorno di SuperMario: “Al Milan no, ma mi piacciono Juve e Napoli…”

Mario Balotelli torna a far parlare di sé, e si toglie anche qualche sassolino dagli scarpini: “Del mio futuro si sta occupando il mio procuratore Raiola. Io so soltanto che sono maturato e sono pronto a rientrare in Italia. Al Milan? Penso che sia molto difficile, sarebbe la terza volta. Juve e Napoli, però, sono squadre che mi sono molto simpatiche”. Ad affermarlo è l’attaccante del Nizza, Mario Balotelli, in una intervista esclusiva alla Domenica Sportiva che andrà in onda domani sera alle 23 su Rai2. L’attaccante parla poi con amarezza anche della mancata convocazione nella Nazionale azzurra. “Ventura l’anno scorso è venuto a Nizza prima della gara contro il Psg – spiega SuperMario- ; abbiamo parlato a lungo ma ho capito subito che non mi avrebbe mai convocato. Io invece la convocazione la meritavo. Ora però lui in panchina non c’è più, e io sono pronto a tornare in azzurro”…