Prodi se la canta e se la suona: felice perché «non ha vinto Berlusconi»

giovedì 8 marzo 20:05 - DI Fulvio Carro

All’appello mancava solo lui, Romano Prodi. Che ora commenta le elezioni. Con le sue solite analisi nostalgiche e con la sua ossessione. Un’ossessione che ha sempre lo stesso nome e cognome: Silvio Berlusconi. Sì, perché anche di fronte al tracollo democratico, il Professore pensa al Cavaliere. L’unica cosa che gli interessa è quella di stare lì, in riva al fiume, in attesa che finisca politicamente il suo nemico. Vuol darsi il tono da statista ma è rimasto indietro di parecchi anni. Sembra non aver capito che tutto è cambiato, che la situazione complessiva è completamente nuova. In un colloquio a Repubblica, intercettato in aeroporto, prima cerca di dare un po’ di fiducia agli elettori: «Il Pd è finito? No, non c’è nulla di irrimediabile in politica, c’è sempre un futuro. Non tutto è irrimediabilmente compromesso». Quel 18,7% rimediato dal partito è difficile da digerire. «Come sto? Come vuole che stia… Come pensa che l’abbia presa? I miei sentimenti sono chiari, è un momento difficile, difficile». Poi aggiunge, con un pizzico di polemica: «Io alla vigilia ero il più pessimista, ne avevo parlato con tutti». E l’aveva detto anche a Matteo Renzi. Tant’è che lo stesso Renzi diceva: «Sì, le previsioni peggiori sono quelle di Romano». Ma per Prodi c’è un lato positivo: «Una cosa comunque è importante, non ha vinto Berlusconi». E questa frase basta da sola a commentare l’analisi (o presunta tale) fatta dallo statista (o presunto tale) Romano Prodi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • geom.cockest@yahoo.it 10 marzo 2018

    Un grande comico prestato (male) alla politica.

  • Giuseppe Forconi 10 marzo 2018

    Attenzione ” Redazione ” possono tutti questi commenti raggiungere chi di dovere, ? Grazie.

    • red@dekoo.it 10 marzo 2018

      Noi facciamo il possibile

  • Giuseppe Forconi 10 marzo 2018

    Ho letto e riletto tutti i commenti ed avete tutti ragione. Ora grazie alle ultime elezione , eletti o meno , ma sempre dentro il governo, volete per una volta a braccetto e d’accordo inquisire questo soggetto e chiedere alla magistratura, sempre che non sia di parte, agire affinche’ Prodi restituisca i milioni di euro che ha fatto sparire durante e dopo il suo mandato, con il bene placido di molti soggetti coinvolti nel frega frega. Ora abbiamo una terza repubblica e spero almeno per una volta che tutte le parti a braccetto richiedano indietro tutto il mal tolto. Ragazzi si tratta di miliardi che potrebbero risolvere svariati problemi e risanare molte buche, forse anche quelle delle strade di Roma. Dove sono le mani pulite ? Vogliamo indagare o lasciar correre ??

  • antonioli.luciano@virgilio.it 9 marzo 2018

    Mortadella il peggior politico sell storia insieme all’ex presidente della repubblica che hanno dato inizio alla distruzione della nostra patria svendendola ai burocrati europei.

  • adriano.agostini@fastwebnet.it 9 marzo 2018

    Prodi mi ricorda la barzelletta della guida dello zoo che arrivati alla jena ridens dice: questa è la jena ridens: va in giro solo di notte, si nutre di cadaveri, si accoppia solo una volta l’anno; Che c’avrà da ridere!

  • Emilio Respighi 9 marzo 2018

    Un penoso poveretto che quando ride assomiglia molto a un poveretto Down. C’è anche qui sotto una bella foto che la dice lunga.

  • mariosmanca35@gmail.com 9 marzo 2018

    La mortadella non mi è mai piaciuta, men che meno quella rancida. Eppure, se mi imponessero di mangiare un etto di mortadella rancida o di stare a tavola con Prodi, opterei per la prima soluzione. Dopo tutto farei come gli antichi Romani, che dopo i pranzi luculliani usavano il “vomitorium” (mi si scusi il riferimento non precisamente signorile).
    Mario Salvatore Manca

  • maugiannotti@gmail.com 9 marzo 2018

    Ecco perchè il Paese va male. Fintanto che passeranno per padri della Patria perecottari come il signore sopra citato!!!!

  • 9 marzo 2018

    Al mio ritorno dalla Cina vedo che niente a cambiato, nuove elezioni ma i vecchi fantasmi esistono sempre…per piacere Prodi va a fa la banana…il mondo di oggi è de la gioventù…!!! Andate a visitare la Cina e vederete un paese logico, moderno, con ordine e progresso…in Italia siete sempre a litigare uno contro l’altro..

  • paologiammancheri@gmail.com 9 marzo 2018

    Sta sulla riva del fiume? E sta nel luogo giusto: terreno umido, prediletto alle carogne silenti dei vermi morenti….!!!!! ( Per favore , smettetela di offendere la mortadella con certi paragoni).

  • palloncin@depalloncini.it 9 marzo 2018

    prodi è sempre lo stesso

  • merighifranco1@gmail.com 9 marzo 2018

    Un faccione cosi’ espressivo e’ tutto un programma . Furbo, spregiudicato, imbroglione . . . ecc .
    Nessun dubbio o rimorso anzi in totale tranquillita’ allegria e serenita’ .
    Sostenuto in famiglia dalla sua ombra “santaflavia franzoni” geneticamente infida come la nipote killer
    annamaria . Si salveranno ancora queste schifose merdacce e dove andranno a finire dato che
    all’inferno non li vogliono proprio ?

  • giorgio.conti@unipr.it 9 marzo 2018

    vive di ossessioni, ma ….almeno ci beccasse una volta, dico una volta, tanto per non dimostrare che nei suoi “piani alti”, dove risiede, dovrebbe risiedere, il controllo neuronale, c’e’ qualcosa. Se fosse un individuo”normale” la sua ossessione, invece, dovrebbero essere,in ordine di spazio/tempo, il baffino Dalema e il sinistro con maglione di cashmere Bertinotti che lo hanno bellamente silurato anni or sono facendogli fare la figura del…..pollastro. Invece “gode” per B., che al contrario e’ ancora li’ che se la ride. Che strano, tutti gli “ossessionati”, ad esempio Dalema e Bersani assieme a Boldrini e compagnia cantante hanno subito una debacle STORICA, segno che non si vive, anzi non si DEVE vivere, solo/sempre di ossessioni.

  • mauro maestripieri 9 marzo 2018

    Squallido ed insulso essere, microcefalo che godeva per l’euro, ci ha rovinati con il cambio ed ancora ha il coraggio di parlare questa nullità !!!

  • Fcervie@gmail.com 9 marzo 2018

    Caro Mortadella in riva al fiume puoi scivolare. Non temere gli st…zi
    galleggiano

  • amerigo.lori@alice.it 9 marzo 2018

    La massima del “professore” è sempre stata: FRANCIA O ALEMAGNA, BASTA CHE SE MAGNA!

  • carlo.cervini@venetolavoro.it 9 marzo 2018

    Caro Prodi, grazie del Tuo endorsement al PD………….disastro assicurato………….porti una iella da guiness dei primati. Voglio proprio vedere se Mattarella oserà dare l’incarico ai M5S dopo la mozione presentata nel 2017 in Parlamento a sostegno di Meduro e del “Paradiso” castrista realizzato nel Venezuela……………..Brrrrrrrrrrrrrr………….

  • maurocollavini@libero.it 9 marzo 2018

    Con tutti i danni che ha commesso nella sua vita spero che prima o poi ci sia qualche giudice che abbia il coraggio di fare un’indagine e che riesca a fargli sputare il maltolto

  • gdetoffoli@yahoo.it 9 marzo 2018

    Poi la sinistra kattocomunista si lamenta se perde su tutti i fronti ? Questo tizio è uno di essi !
    Quanto basta !

  • fghajdk@csj.com 9 marzo 2018

    Uno dei più marci tra i boiardi di stato nella storia della repubblica.

  • serenella.berarducci@gmail.com 9 marzo 2018

    Ho sempre pensato che fosse un “porello” visto tutto quello che ha fatto nel corso della sua vita, non ultimo approfittare della legge Berlusconiana per intestare tutto il suo patrimonio al figli senza pagare la successione. Ma che uomo è ? Si vergogni e prego i giornalisti di smettere di parlare di questo uomo che va giudicato per quello che dice e ha detto e che ha fatto nel corso della sua squallida vita!!!!!!

  • turamarco@yahoo.it 9 marzo 2018

    Questa è solo miseria morale

  • Giuseppe Forconi 9 marzo 2018

    Ha distrutto l’Italia, ha fregato quattrini a piene mani, ci ha infilati nell’euro rubando dai nostri conti bancari, ha dato un valore/rapporto lira-euro da fame con la scusa che il nostro debito era alto ( grazie a lui ), gioisce che Berlusconi abbia perso, ( almeno lui ha del proprio,) Prodi li ha rubati. La mortadella dovrebbe essere abolita, tanto per ripicca. Per cortesia cerchi di stare fuori dalle scatole perche’ gli italiani le hanno gia’ piene. Mi auguro che questi commenti raggiungano il destinatario.

  • robertobassi@fastwebnet.it 8 marzo 2018

    ma uno che si dichiara “essere un politico” non si vergogna di gongolare perchè il suo antagonista più grande non ha vinto pienamente, sconfiggendo il suo prediletto “amico Pinocchio” ? Pinocchio, quello vero, mi perdoni

  • chiarinil@racine.ra.it 8 marzo 2018

    Con quella faccia da c….lo che ti ritrovi, puoi ben cantar vittoria, tu comunque vada hai sempre vinto, vivendo alle spalle di chi lavora.

  • Giuseppe Tolu 8 marzo 2018

    Non è che analizza la sua sonora battosta, .azz. è contento che non ha vinto l’avversario, che poi non è vero. Che strani questi salumieri ??

  • pieroma1986@gmail.com 8 marzo 2018

    prodi un altro cadavere zombi uscito fuori ma non capite che il governo non e’ un bancomat?????? fuori sta m**** di vecchi che si sono rubati l’Italia, e fatto un debito della madonna ma non si vergognano?????? in canada dopo 5 anni mandato fuori x sempre , devi servire il tuo paese no rubare le risorse andate ascuola dal canada ne avete bisogno, non per niente il primo dei g7 e surplus of money no debito, xche da noi ai bambini danno 600 dollari al mese fino eta 18 anni, questo fa che la famiglia eumenta sena i piselli altrui, e cresce economia, e poi basta con questo comunismo che non esiste da 40 anni

  • Tino_C@libero.it 8 marzo 2018

    I i maiali sono pulitissimi se vivono lontani da certi allevatori

  • merighifranco1@gmail.com 8 marzo 2018

    Questo personaggio fantoccio leccac*** dei potenti ha cominciato a fare danni appena finita la scuola .
    Messo nel posto giusto gli hanno detto : fai quello che ti diciamo ed anche tu avrai il tuo tornaconto .
    Lui ha fatto eccome ! Ha intascato dall’una e dall’altra parte ed anche segretamente .
    E’ cosi’ che ha fatto carriera e soldi infatti e’ ricchissimo senza comparire .
    Vista la sua faccia e le sue espressioni da beota ti verrebbe da dire che lo e’ ma non e’ cosi’ :
    e’ furbissimo tanto che e’ riuscito a fregarne tanti ma ancheee Berlusconi .
    Prodi sa’ che i beoti siamo tutti noi per questo se la spassa e ride .
    Ride di noi e con gioia e questo si vede bene !

  • giorgio.precetti@alice.it 8 marzo 2018

    Ma va a vendere biciclette e non romper più le palle