Meloni: «Continuano gli attacchi alle forze dell’ordine. Servono pene severe»

I crescenti problemi dell’ordine pubblico e la questione sicurezza in Italia preoccupano Giorgia Meloni, che chiede pene più severe chi attacca poliziotti e carabinieri.«Continuano le aggressioni alle nostre Forze dell’Ordine: ieri a Milano due clandestini spacciatori hanno lanciato bottiglie contro i poliziotti, oggi a Roma un pachistano ha inveito con calci e pugni contro due agenti della Polizia di Stato durante un controllo. Nell’Italia che vogliamo chi aggredisce le Forze dell’Ordine sconta pene severe e i clandestini vengono tutti rimpatriati». Il presidente di Fratelli d’Italia lo scrive su Facebook.