Barcellona, prese a calci una donna in strada, ora rischia tre anni di carcere (video)

Video violenti che diventano virali, è purtroppo una delle ombre dei social. Ciò è avvenuto anche nel caso di un ragazzo di Toledo che tre anni fa nel centro di Barcellona sferrò un calcio a una donna facendola cadere a terra e realizzando un video del suo folle gesto. L’atto inqualificabile costerà però caro all’aggressore. Infatti, come scrive Corriere Tv, “ora Mario García Montealegre, 24 anni, è a processo, dopo aver pagato un risarcimento di 60mila euro alla vittima, più di quanto richiesto per cercare di evitare l’incriminazione. E invece ora è apparso davanti al giudice accusato di lesioni personali. Per lui il pubblico ministero ha chiesto tre anni di carcere con l’aggravante della discriminazione di genere per aver preso di mira una donna. La vittima aveva riportato una distorsione della caviglia”.