Terremoto in Indonesia: crollati diversi edifici, è allerta tsumani (video)

Una violenta scossa di terremoto di magnitudo 6,5 è stata registrata vicino all’isola di Giava, in Indonesia. Secondo le rilevazioni del servizio geologico Usa, la scossa ha colpito a 300 metri a est di Cipatujah, un distretto costiero nella parte occidentale dell’isola. Ancora imprecisato il numero di vittime, ma diversi edifici sono crollati in tutta la zona colpita. Le autorità indonesiane hanno emesso un’allerta tsunami. L’epicentro è stato rilevato a 91 chilometri di profondità. Il sisma è stato avvertito distintamente in buona parte dell’isola ed a Sumatra. L’area è tra le più pericolose dal punto di vista sismico con una lunga serie di scosse negli ultimi anni. Il 27 maggio del 2006, in particolare, un terremotopesantissimo, di magnitudo 6.4, ma con ipocentro a quindici chilometri, distrusse l’area ovest dell’Isola, provocando migliaia di morti.