Centrodestra, Ghisleri «Dalla Sicilia può partire un’onda di successo»

Di solito i sondaggisti, poco prima di un’elezione importante, sono restii a sbilanciarsi. Ma qualche cosa fanno pure capire, indirettamente.  È interessante quanto ha detto oggi Alessandra Ghisleri, direttrice di Euromedia Reasearch a L’Aria che tira su La7 . «Se vince il centrodestra in Sicilia è un segnale importante perché darebbe corpo a una alleanza fra diverse anime e creerebbe un’onda di successo che si potrebbe prolungare». E il M5S? se vincessero, «sarebbe un risultato importante per il Movimento, una novità incredibile». Però, subito dopo, la sondaggista precisa: «Bisogna vedere se Cancelleri riuscirà a convincere tutti gli elettori siciliani». Più chiari di così…

Nei guai appare il Pd, soprattutto se Fabrizio Micari dovesse arrivare dietro le altre compagini. «Bisogna vedere se il grande colpevole sarà il segretario Matteo Renzi». «Non dico che gli faranno la pelle ma…». E, anche qui, a buon intenditor…