Torino, gli antagonisti scatenano il caos: petardi e bombe carta contro la polizia

Torino, gli antagonisti scatenano il caos. Fumo e clima di guerriglia: gli estremisti di sinistra attaccano la polizia lanciando petardi e bombe carta, oltre a fuochi  d’artificio ad altezza uomo. Gli antagonisti puntano  ad arrivare alla Reggia di Venaria, dove si è appena concluso il G7 lavoro. Le forze dell’ordine hanno risposto ai petardi con un  lancio di lacrimogeni: il fumo ha completamente invaso la piazza dove  i manifestanti sono bloccati dalla polizia in assetto anti-sommossa che presidia la Reggia.