Poliziotti entrano in moschea con le scarpe, scatta la furia dei musulmani (video)

Con le scarpe in moschea, per controlli anti-terrorismo. Un affronto imperdonabile, per gli islamici. Un gruppo di poliziotti inglesi che era entrato in azione a Townfield nell’High Wycombe, Buckinghamshire, contea dell’Inghilterra sud-orientale, s’è visto aggredire dai musulmani presenti all’interno della struttura, infastiditi sia per l’utilizzo delle scarpe che per l’intrusione della polizia durate la preghiera. Ne è scaturito un tafferuglio prolungato, sedato a fatica dagli agenti. Al grido di “cacciateli fuori” i fedeli hanno aggredito verbalmente gli agenti di polizia, accusandoli di mancare di rispetto all’Islam. In questo video le concitate fasi della rissa.