Claudio Baglioni ha accettato: condurrà Sanremo. Per soli 600mila euro…

La fatidica firma sul contratto con la Rai  è finalmente stata messa. Claudio Baglioni sarà direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo 2018. Il cantante ha siglato l’accordo nel pomeriggio di oggi. ”Siamo onorati e felici che  Baglioni abbia accettato il nostro invito – dichiara il direttore generale della Rai, Mario Orfeo – Con Claudio costruiremo un’edizione di Sanremo in cui le canzoni e le interpretazioni saranno assolute protagoniste del più grande evento dedicato alla musica italiana”. Il compenso di Baglioni, secondo indiscrezioni, per entrambi gli incarichi sarà pari a quello di Carlo Conti del 2016  decurtato del 10 per cento. Conti l’anno scorso percepì 650mila euro,
quindi Baglioni dovrebbe incassarne circa 585mila a copertura sia della direzione artistica, sia della conduzione della 68esima edizione della kermesse in programma dal 6 al 10 febbraio 2018. I suoi partner  saranno annunciati, come di consueto, nella conferenza stampa del  prossimo gennaio a ridosso dell’inizio del Festival.

L’esultanza di Fazio per Baglioni

“Appena ho sentito la notizia mi sono precipitato a congratularmi con Andrea Fabiano (direttore di Rai1, ndr) che accompagnerà Claudio sul palco dell’Ariston”, dichiara Fabio Fazio, ospite della trasmissione di Rai1 ‘La vita in
diretta’, nel corso della quale è stato annunciato ufficialmente che  Claudio Baglioni sarà direttore artistico e conduttore della 68esima  edizione del Festival di Sanremo. “Sono contento perché Claudio è un intellettuale oltre che
un uomo di spettacolo e un cantante. Sono certo che con lui la musica  sarà al centro del Festival”, ha concluso Fazio, che della kermesse  canora ha condotto .