Londra, esplosione in metro. Per la polizia è terrorismo (2 VIDEO)

Per la Polizia è un atto di terrorismo l’esplosione avvenuta nella metropolitana di Londra, alla stazione di Parsons Green. E’ quanto ha dichiarato la Metropolitan Police su Twitter. “I funzionari del Comando antiterrorismo del Met stanno indagando dopo l’incidente su un treno del Tube di Londra questa mattina. La polizia è stata chiamata intorno alle 8:20 alla stazione della metropolitana di Parsons Green dopo le segnalazioni di un incendio sul treno. Il vice commissario Neil Basu, coordinatore nazionale per l’anti-terrorismo, lo ha dichiarato un incidente terroristico”, si legge nel comunicato ufficiale del Met. “Gli ufficiali del Metropolitan Police Service e del British Transport Police sono sulla scena, insieme ai colleghi della London Fire Brigade e London Ambulance Service”, scrive ancora il Met. “È troppo presto per confermare la causa dell’esplosione, che sarà oggetto dell’inchiesta. La stazione rimane bloccata e consigliamo alle persone di evitare la zona”, conclude. 

Sul posto agenti armati dell’anti terrorismo

“I miei pensieri ai feriti a Parsons Green e ai soccorritori che, ancora una volta, stanno rispondendo rapidamente e coraggiosamente a un presunto incidente terroristico”. Lo ha dichiarato, in una nota, la premier britannica Theresa May che presiederà oggi pomeriggio una riunione del comitato per le emergenze ‘Cobra’, per discutere dell’incidente alla stazione della metropolitana di Parsons Green, ha annunciato Downing Street. Secondo i tabloid, sul posto sono stati chiamati gli artificieri per disattivare un secondo ordigno.L’esplosione è partita da un cestino bianco, nascosto all’interno di una busta di supermercato lasciata in uno dei vagoni posteriori del treno. Le foto mostrano i fili e cavi che pendono. Sul posto ci sono le squadre di soccorso, oltre ai vigili del fuoco e agli inquirenti, ma anche numerosi agenti armati dell’antiterrorismo britannico.

Intanto è salito ad almeno 22 il totale dei feriti dell’esplosione avvenuta in una stazione della metropolitana di Londra questa mattina. A darne notizia sono state le autorità
sanitarie britanniche, precisando che 22 pazienti vengono attualmente curati in 4 diversi ospedali. Precedentemente era stato il servizio ambulanze a dare notizia di 18 feriti ricoverati, precisando che nessuno di questi versava in gravi condizioni.