Il Vesuvio brucia come per un’eruzione. Le drammatiche immagini dall’alto (video)

Proseguono senza sosta anche oggi le attività di spegnimento dell’incendio divampato ieri sul Vesuvio, tra i comuni di Ottaviano ed Ercolano che si è poi esteso su un fronte di fuoco di almeno due chilometri. I vigili del fuoco sono impegnati con 70 uomini, 27 mezzi a terra e 3 Canadair. Il fumo che si alza dal versante del vulcano è ancora oggi visibile da Napoli. Queste le spettacolari e drammatiche immagini riprese da un elicottero dei soccorsi.