GB: stop alle auto benzina e diesel entro il 2040, saranno tutte elettriche

Entro il 2040 stop alla vendita dei veicoli alimentati a benzina o diesel in tutto il Regno Unito. Lo ha annunciato il governo britannico presentando il piano che punta nei prossimi anni a migliorare la qualità dell’aria, riducendo le emissioni nocive. L’ambizione del governo è di far diventare il Regno Unito un Paese leader nel mondo “nell’uso e nella tecnologia dei veicoli elettrici”. “Il governo metterà fine alla vendita di tutte le auto convenzionali a benzina o gasolio entro il 2040”. In vista di quella data, l’esecutivo promuoverà l’uso di veicoli a tecnologia ibrida o elettrica, incoraggerà lo sviluppo dei trasporti pubblici e spingerà i britannici a privilegiare la bicicletta o i tragitti a piedi per i loro spostamenti nelle brevi distanze. La pubblicazione del piano fa seguito ad un’ampia consultazione, durata mesi, su “come ridurre l’impatto dei veicoli diesel e accelerare il passaggio ad un trasporto più pulito”. Il governo si è impegnato a spendere 2,7 miliardi di sterline per migliorare la qualità dell’aria, oltre a 255 milioni di sterline destinati agli enti locali per affrontare il problema delle emissioni dei veicoli a gasolio. All’inizio di luglio anche il presidente francese Emmanuel Macron ha annunciato un piano per lo stop entro il 2040 alle auto a benzina e diesel.