Roma, aspetta il bus a Trastevere. Ubriaco lo accoltella alla gamba

Un romano di 52 anni è stato accoltellato la scorsa notte a Roma mentre aspettava l’autobus a una fermata in via dei Fienaroli, a Trastevere.

L’aggressore, un senzatetto uruguaiano di 60 anni, è stato fermato poco dopo dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Trastevere. Secondo i primi accertamenti, il 60enne, ubriaco, si è avvicinato all’uomo e lo ha colpito senza motivo con un coltello alla gamba sinistra.

Poi ha provato a dileguarsi ma è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri, intervenuti sul posto dopo una segnalazione. L’uomo, con precedenti, è stato arrestato per lesioni aggravate. Il coltello usato nell’aggressione è stato sequestrato. Il 52enne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Camillo, dove ha ricevuto una prognosi di 15 giorni.

L’episodio fa tornare sotto i riflettori il problema della sicurezza a Trastevere, zona dove si verificano scippi e atti vandalici e luogo della movida romana spesso senza controllo.