Lettera esplosiva nella sede del Fondo monetario a Parigi. Un ferito

Momenti di grande paura a Parigi, nella sede del Fondo Monetario Internazionale (Fmi) per una lettera esplosiva. La sede si trova nel 16esimo arrondissement, all’indirizzo avenue d’Iéna numero 66.

Una persona rimasta ferita dalla lettera esplosiva

Una persona è rimasta ferita al viso e alle mani dopo aver aperto una busta. Diverse persone sono state evacuate dalla sede del Fondo monetario «per precauzione». Secondo i primi elementi dell’inchiesta, a causare l’esplosione sarebbe stato un petardo. È subito iniziata un’operazione di polizia nei pressi della Banca mondiale, che ha sede nello stesso edificio del Fondo monetario internazionale. «Siamo ancora di fronte a un attentato, non ci sono altre parole quando c’è di mezzo un pacco bomba», ha detto il presidente francese François Hollande.

Le parole di Christine Lagarde

«Condanno questo vile atto di violenza e confermo la determinazione del Fmi a continuare il nostro lavoro in linea con il nostro mandato». Così la direttrice del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde, da Francoforte. «Sono in contatto con l’ufficio e ai colleghi lì va tutta la mia
solidarietà», dice Lagarde, aggiungendo che il Fondo Monetario sta «lavorando a stretto contatto» con le autorità francesi nelle indagini.