Locri, la squadra femminile di calcio a 5 domenica giocherà in diretta tv

Mobilitazione per le ragazze di Locri. Diretta tv su RaiSport 1 dalle 18, collegamenti con Novantesimo minuto e un servizio dedicato alla Domenica sportiva. Avrà così un’ampia copertura tv la partita di Serie A elite di calcio a 5 femminile Sporting Locri – Lazio che, come conferma la Lega Nazionale Dilettanti, si giocherà domenica prossima, 10 gennaio, nonostante le minacce alla società calabrese. “Grazie all’intervento di Figc, Lnd e Divisione Calcio a cinque – fa sapere la Lega – quella di domenica a Locri sarà una giornata di festa, che potra’ godersi anche chi non potrà essere al Palasport di Locri”. La Divisione ha scelto l’hashtag #IOGIOCO per lanciare sui social un’iniziativa partita dal capitano della Nazionale femminile di calcio a 5, Susanna Nicoletti, e che permetterà di inviare videomessaggi di solidarietà allo Sporting Locri. “Tutto il nostro movimento si è stretto da subito attorno allo Sporting e alle sue calciatrici per dare loro coraggio – ha dichiarato il presidente della Lnd, Antonio Cosentino -. Dopo l’accaduto ho incontrato i dirigenti della società e il sindaco di Locri, con cui resto in contatto. Era importante che le ragazze tornassero in campo il 10 gennaio, la loro straordinaria avventura nel calcio a 5 deve assolutamente continuare”. “Il calcio e lo sport italiano si sono mostrati da subito vicini alla vicenda dello Sporting Locri e questa vicinanza consentirà alle ragazze di proseguire l’attività nel segno dei valori che lo sport testimonia ogni giorno in ogni momento sportivo – ha spiegato il presidente della Divisione Calcio a cinque, Fabrizio Tonelli -. Il futsal femminile è una realtà su cui siamo impegnati e che ha mostrato anche in questa occasione una vitalità significativa”.