Esodati, la Lega occupa i banchi del governo. Ecco le foto

Prima il sit in davanti al ministero dell’Economia poi la protesta nell’Aula di Montecitorio sulla vicenda degli esodati. Al grido di “no alla legge Fornero” i deputati della Lega hanno occupato i banchi del governo. Subito dopo gli interventi dei Cinquestelle e di Sel, tutti i parlamentari del Carroccio sono corsi ai banchi del governo esponendo cartelli con la scritta “Renzi ladro di pensioni”. Non appena i commessi hanno rimosso i cartelli, i leghisti si sono piazzati ai posti di ministri e sottosegretari ignorando la richiesta di tornare ai loro banchi del vicepresidente Roberto Giachetti che ha espulso dall’Aula Cristian Invernizzi e sospeso la seduta.

++ Esodati: Camera, Lega occupa banchi governo ++

 

++ Esodati: Camera, Lega occupa banchi governo ++

 

++ Esodati: Camera, Lega occupa banchi governo ++

 

++ Esodati: Camera, Lega occupa banchi governo ++