Colleferro, mamme incatenate contro la chiusura dell’ospedale

No alla chiusura dei reparti di pediatria, ostetricia e ginecologia dell’ospedale di Colleferro disposta dalla Regione Lazio. Contro la decisione della giunta regionale le mamme si sono incatenate ieri davanti alla struttura sanitaria proseguendo una mobilitazione che va avanti da giorni in difesa del diritto alla salute. Da qualche settimana Azione Popolare ha avviato una petizione on line per raccogliere firme a favore della salvaguardia dell’ospedale che doveva rappresentare un fiore all’occhiello per l’intero territorio e che invece si sta depauperando piano piano.  Oltre alla petizione on line è partita anche una raccolta firme tra la gente, in collaborazione con altri paesi limitrofi.

colleferro 1